Bologna, 11-15 Novembre 2020

Meccanizzazione globale

EIMA International è l’Esposizione Internazionale di Macchine per l’Agricoltura e il Giardinaggio, rassegna a cadenza biennale promossa dal 1969 da FederUnacoma (Federazione Nazionale Costruttori Macchine per l’Agricoltura) ed organizzata dalla sua società di servizi FederUnacoma surl, in collaborazione con BolognaFiere.

L’emergenza Covid-19 ha riscritto una nuova geografia economica e sociale con restrizioni a livello globale.  Il calendario fieristico  internazionale è stato completamente rivisto e molti eventi sono stati annullati o rinviati.  Anche EIMA International ha dovuto rivedere il suo programma spostando l’appuntamento espositivo di Bologna a febbraio 2021, e prevedendo per novembre 2020 un importante e articolata anteprima  digitale dell’evento. Nel 2022 EIMA tornerà al suo appuntamento tradizionale di novembre.

Alla Rassegna, organizzata in 14 settori merceologici e articolata anche nei saloni specializzati di EIMA ComponentiEIMA GreenEIMA EnergyEIMA Idrotech ed EIMA Digital, partecipano direttamente industrie costruttrici di ogni continente, presentando le tecnologie di avanguardia del comparto a livello mondiale.

La razionale organizzazione merceologica dell’esposizione consente ad un enorme platea di visitatori professionali – ai quali vengono riservati i primi due giorni di svolgimento dell’esposizione – e amatoriali di focalizzare subito i settori d’interesse e di organizzare così al meglio la loro visita. A EIMA prendono parte missioni di operatori economici provenienti da 60 paesi.

EIMA si svolge nel quartiere fieristico di Bologna su una superficie complessiva di 375.000 mq (140.000 mq la superficie espositiva netta), e in ogni edizione ospita circa 1950 espositori provenienti da 50 paesi che espongono oltre 50.000 modelli di mezzi, macchine e attrezzature per ogni tipo di lavorazione agricola o “verde” e per ogni modello di impresa.

CESARI S.r.l. sarà presente alla fiera

Per informazioni EIMA 2020

Registrata la tua azienda nell’elenco degli espositori che vuoi visitare.

L’evento è totalmente online e gratuito.

Ti aspettiamo nella prima rassegna virtuale della meccanizzazione agricola!”